Suore Serve di Maria Addolorata - Isernia


Vai ai contenuti

Menu principale:


Scuola

Scuola dell'Infanzia paritaria "San Pietro Celestino"

La scuola dell’Infanzia "San Pietro Celestino" di Isernia nasce nei mesi immediatamente successivi alla fine della seconda guerra mondiale. L’istituto è gestito dalle suore della Congregazione delle Serve di Maria Addolorata che, sin dal lontano 6 gennaio 1894, quando giunsero con le prime religiose da Napoli, sotto il nome di Suore dell’Addolorata, si occuparono dell’orfanotrofio femminile. La prima suora a giungere in città fu suor Maria Consiglia dello Spirito Santo, invitata a recarsi a Isernia per contattare le autorità ecclesiastiche e dare una mano alla comunità con l’apertura di una casa che accolgliesse tutte le orfanelle o comunque le bambine e le ragazze più disagiate e bisognose. La denominazione di “San Pietro Celestino” è mutuata dall’orfanotrofio che aprì i battenti, secondo una data convenzionale, il 19 maggio 1896. Quel giorno raggiunsero il culmine le celebrazioni in onore del settimo centenario del transito di San Pietro Celestino, patrono della città; per questo anche l’Asilo ne prese il nome. A dare un impulso decisivo alla costruzione dell’orfanotrofio e, alcuni decenni dopo, all’istituzione dell’Asilo, fu la famiglia Cimorelli. La nobildonna Olimpia si impegnò con il successore di Mons. Agnello Renzullo, S.E. Mons. Francesco Paolo Carrano, e gli offrì la notevole somma di 12mila lire per finanziare gli ingenti lavori che la nuova fabbrica richiedeva. La scuola aprì ufficialmente nel 1945. Negli anni Cinquanta altri interventi determinarono l’ampliamento dello stabile; venne costruita un’altra ala anch’essa destinata all’Asilo, già in forte espansione. La scuola per l’educazione e l’istruzione dei bambini è oggi un piccolo gioiello. Il contatto tra le suore e la comunità civile locale da ottimi risultati: i genitori dei bambini preferiscono affidare i loro figli alla scuola delle Serve di Maria Addolorata perché l’istituto ha già raggiunto una lodevole notorietà, preparando con cura il grande salto dei piccoli alunni verso le classi elementari. Gli incontri con i genitori sono continui così come il coinvolgimento delle stesse famiglie nelle attività e manifestazioni organizzate durante l’anno.

  • Identità della scuola


La scuola dell'Infanzia paritaria "san Pietro Celestino" accoglie i bambini dai 3 ai 6 anni e, come tutte le scuole d'ispirazione cattolica, riconosce la primaria funzione educativa della famiglia, sancita anche dalla Costituzione Italiana. Pertanto si propone di integrare l'azione della famiglia con spirito di servizio e chiede ai genitori di collaborare e partecipare al progetto educativo. La nostra scuola si propone inoltre la formazione integrale della persona umana e si impegna ad offrire ai bambini e ai genitori il meglio delle sue prestazioni in un clima sereno ed accogliente, nella convinzione che l'ambiente scolastico interagisca con quello familiare per l'armonico e sereno sviluppo psico-fisco-affettivo e religioso del bambino. Guardiamo con amore e speranza ai bambini di qualsiasi condizione sociale, culturale, economica e credo religioso, improntando i nostri rapporti sulla semplicità, sulla cordialità e sulla disponibilità.

  • Una scuola sicura


La Scuola per l’Infanzia "san Pietro Celestino" ha ottemperato alle disposizioni previste dall’attuale normativa vigente in materia di sicurezza (D.L. 81/08 e D.L. 106 /09), eseguendo, in particolare, una valutazione dei principali rischi riscontrati e delle misure da adottare per ognuno di essi. Inoltre, ha provveduto alla formazione delle figure sensibili come previsto dalla normativa vigente.
Principi ispiratori del SERVIZIO

  • I principi ispiratori sui quali si basa la nostra attività educativa sono:


la sicurezza affettiva e l'autonomia;
l'apertura alle relazioni con gli altri;
il desiderio di scoprire e conoscere larealtà in un intenso clima di affettività positiva;

  • Per la nostra visione cristiana ci proponiamo di offrire modelli di:


amore per Gesù Cristo e il prossimo;
disponibilità al dialogo;
spirito di umiltà;

  • Organizzazione della scuola


La scuola si attiene all'annuale calendario scolastico nazionale, nonchè a quello regionale. È aperta dal Lunedì al Venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 16.00. Il Sabato dalle ore 8.00 alle ore 13.00.

Il turno è unico con due insegnanti coadiuvate da due collaboratrici; è prevista inoltre un'ora settimanale di inglese. Altre risorse umane presenti sono una cuoca per il servizio mensa e una portinaia. Gli alunni formano una sezione mista. Possono entrare a qualsiasi ora, ma si tende ad orientare i genitori verso un orario che non vada oltre le ore 9.15; l'uscita è prevista sempre alle ore 16.00.


Tel e Fax: 0865 50775 e cell. 320 0229859 | suoreserveisernia@libero.it

Torna ai contenuti | Torna al menu